Argomenti simili
    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Ultimi argomenti
    » quando cambiare le sartie
    Mer Ott 12, 2016 9:23 am Da Lo Zingaro

    » salve a tutti
    Mer Ott 12, 2016 9:21 am Da Lo Zingaro

    » presentazione
    Sab Gen 31, 2015 4:27 pm Da Lo Zingaro

    » ---------------ciao----
    Gio Apr 17, 2014 9:49 am Da Lo Zingaro

    » vendo Swan 57 cc 1999
    Mer Dic 18, 2013 8:06 am Da Marechiaro

    » Binocolo steiner commander 7x50 race
    Sab Dic 14, 2013 4:33 pm Da squizzy

    » Salve a tutti, ho le idee ingarbugliate.
    Mer Nov 27, 2013 10:37 am Da Lo Zingaro

    » bussola alpa 42 ketch
    Mer Apr 10, 2013 10:07 am Da giovanni calabrese

    » POLYSIL - NANOPROM : PRODOTTO MESSO IN POSA
    Ven Mar 29, 2013 6:59 pm Da Falleti Gian Luca

    Navigazione
     Portale
     Forum
     Lista utenti
     Profilo
     FAQ
     Cerca
    Flusso RSS


    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 



    Raffreddamento olii....

    Andare in basso

    Raffreddamento olii....

    Messaggio Da Lo Zingaro il Dom Ott 31, 2010 10:56 am

    Tutti gli invertitori idraulici hanno lo scambiatore di calore dell'olio, molti motori hanno lo scambiatore di calore dell'olio di lubrificazione ( che contribuisce al raffreddamento del motore), ma non ho mai visto lo scambiatore di calore dell'olio dei cuscinetti reggispinta dell'asse dell'elica, nonostante questo raggiunga temperature superiori dei sopracitati.......a breve dovrei iniziare la costruzione della barca nuova e penso proprio che la dotero' di questo ulteriore scambiatore...

    _________________
    NAVIGARE NECESSE[b]
    avatar
    Lo Zingaro
    Admin
    Admin

    Messaggi : 2869
    Data d'iscrizione : 14.03.10
    Età : 43
    Località : giroingiro

    http://www.ganeshsail.it

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Raffreddamento olii....

    Messaggio Da miwiki il Dom Ott 31, 2010 11:05 am

    Verissimo ne ho parlato col meccanico la cosa che mi ha consigliato è di fare un forellino nel tappo (nel mio caso una vite) di rabbocco dell'olio, e aggiungergli sopra un tubicino per evitare perdite di olio, il motivo è che con l'aumento di temperatura aumenta anche la pressione dell'aria e così i paraolii hanno maggior carico, col sopracitato forellino si ha uno scarico della pressione.
    avatar
    miwiki
    SLOWSAIL FRIEND
    SLOWSAIL FRIEND

    Messaggi : 191
    Data d'iscrizione : 14.03.10

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Raffreddamento olii....

    Messaggio Da Lo Zingaro il Dom Ott 31, 2010 3:08 pm

    miwiki ha scritto:Verissimo ne ho parlato col meccanico la cosa che mi ha consigliato è di fare un forellino nel tappo (nel mio caso una vite) di rabbocco dell'olio, e aggiungergli sopra un tubicino per evitare perdite di olio, il motivo è che con l'aumento di temperatura aumenta anche la pressione dell'aria e così i paraolii hanno maggior carico, col sopracitato forellino si ha uno scarico della pressione.
    Non è che aumenta la pressione dell'aria, aumentando la temperatura diminuisce la densità ed aumenta il volume pero' diminuendo la densità diminuisce anche il potere lubrificante: per dirla in termini più precisi cala la coesione molecolare tra olio e metallo rischiando di creare zone di contatto tra i metalli ( e non metallo-olio-metallo) quindi microgrippature e più rapida usura.
    Penso che per evitare cio' sia meglio mettere 2 tubi una pompa di circolazione olio ed uno scambiatore di calore.....

    _________________
    NAVIGARE NECESSE[b]
    avatar
    Lo Zingaro
    Admin
    Admin

    Messaggi : 2869
    Data d'iscrizione : 14.03.10
    Età : 43
    Località : giroingiro

    http://www.ganeshsail.it

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Raffreddamento olii....

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Tornare in alto Andare in basso

    Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum