Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» quando cambiare le sartie
Mer Ott 12, 2016 9:23 am Da Lo Zingaro

» salve a tutti
Mer Ott 12, 2016 9:21 am Da Lo Zingaro

» presentazione
Sab Gen 31, 2015 4:27 pm Da Lo Zingaro

» ---------------ciao----
Gio Apr 17, 2014 9:49 am Da Lo Zingaro

» vendo Swan 57 cc 1999
Mer Dic 18, 2013 8:06 am Da Marechiaro

» Binocolo steiner commander 7x50 race
Sab Dic 14, 2013 4:33 pm Da squizzy

» Salve a tutti, ho le idee ingarbugliate.
Mer Nov 27, 2013 10:37 am Da Lo Zingaro

» bussola alpa 42 ketch
Mer Apr 10, 2013 10:07 am Da giovanni calabrese

» POLYSIL - NANOPROM : PRODOTTO MESSO IN POSA
Ven Mar 29, 2013 6:59 pm Da Falleti Gian Luca

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



alpa 9 (1965)

Andare in basso

alpa 9 (1965)

Messaggio Da miwiki il Sab Dic 18, 2010 9:07 am

Progetto di J. Illingworth

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
miwiki
SLOWSAIL FRIEND
SLOWSAIL FRIEND

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: alpa 9 (1965)

Messaggio Da caesar il Dom Feb 19, 2012 6:33 pm

Ogni barca ha un anima: quella del suo armatore! martello

caesar
BURBA
BURBA

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Re: alpa 9 (1965)

Messaggio Da Lo Zingaro il Dom Feb 19, 2012 8:03 pm

caesar ha scritto:Ogni barca ha un anima: quella del suo armatore! martello
hmmmm........sicuro?????........

_________________
NAVIGARE NECESSE[b]
avatar
Lo Zingaro
Admin
Admin

Messaggi : 2869
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 44
Località : giroingiro

http://www.ganeshsail.it

Torna in alto Andare in basso

Re: alpa 9 (1965)

Messaggio Da caesar il Lun Feb 20, 2012 8:31 am

Capisco cosa vuoi dire. Certamente è vero che una barca possiede le doti che il progettista e il cantiere le hanno conferito. E credo che questo principio si possa estendere a qualsisi mezzo di locomozione.

E' altresì vero che una grande impresa è compiuta sempre da un grande uomo, ma non da una grande barca!

Quante Alpa abbiamo visto in porto. Pulite, rigorosamente ordinate, con le cime di ormeggio arrotolate come la salamella sul banco frigo del supermercato. Agli occhi del passante sulla banchina sembrano barche di altri tempi, ispirano un sentimento di pace, tranquillità, ed eleganza. Ti viene voglia di proteggerle in formalina e tenerle come un oggetto del passato.

Ma se indaghiamo in profondità scopriamo magari che le sartie sono quelle originali dell'epoca del varo! Che la coperta flette a causa della balsa sbriciolata all'interno del sandwich, ma se ci sali sopra che saà mai! E via andare ...

Molte barche serie oggi non lo sono più a causa del proprio armatore che si cura dell'aspetto esteriore ma non sa si cura delle componenti strutturali che ai fini della navigazione sono le uniche che contano!

Ovviamente questa è solo la mia modesta opinione e rispetto chiunque la pensi in modo diverso!

Buon vento e W l'Alpa e IllingWorth!!!






caesar
BURBA
BURBA

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Re: alpa 9 (1965)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum