Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» quando cambiare le sartie
Mer Ott 12, 2016 9:23 am Da Lo Zingaro

» salve a tutti
Mer Ott 12, 2016 9:21 am Da Lo Zingaro

» presentazione
Sab Gen 31, 2015 4:27 pm Da Lo Zingaro

» ---------------ciao----
Gio Apr 17, 2014 9:49 am Da Lo Zingaro

» vendo Swan 57 cc 1999
Mer Dic 18, 2013 8:06 am Da Marechiaro

» Binocolo steiner commander 7x50 race
Sab Dic 14, 2013 4:33 pm Da squizzy

» Salve a tutti, ho le idee ingarbugliate.
Mer Nov 27, 2013 10:37 am Da Lo Zingaro

» bussola alpa 42 ketch
Mer Apr 10, 2013 10:07 am Da giovanni calabrese

» POLYSIL - NANOPROM : PRODOTTO MESSO IN POSA
Ven Mar 29, 2013 6:59 pm Da Falleti Gian Luca

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Gli ALISEI.....

Andare in basso

Gli ALISEI.....

Messaggio Da Ospite il Mer Gen 26, 2011 12:05 pm

Per prima cosa, vediamo di capire cosa sono i Tropici:

I tropici (dal lat. tropĭcus, a sua volta dal greco τροπικός, tropikόs, rotazione) sono i paralleli di latitudine 23°26'16" N e S, corrispondenti all'angolo di inclinazione dell'asse terrestre rispetto alla perpendicolare al piano dell'orbita.





Come possiamo notare dall'illustrazione, la Terra ruota intorno al Sole e a sua volta ruota essa stessa intorno al suo asse di rotazione. L'angolo di circa 23,5° di inclinazione di questo asse, come sapete, determina i cicli stagionali. Durante il solstizio d'estate i raggi solari raggiungono la superficie del pianeta, alla latitudine di 23°26'16" N, con un angolo retto rispetto al piano dell'orizzonte geografico di quella latitudine, ovvero, il sole è perfettamente sopra la testa di un osservatore, e se Eratostene di Cirene avesse piazzato il suo famoso bastone sul terreno, esso non avrebbe proiettato alcuna ombra. Stessa cosa accade, durante il solstizio d'inverno, alla latitudine di 23°26'16" S. Questi sono i Tropici.
Per curiosità, la loro denominazione (Tropico del Cancro e Tropico del Capricorno, rispettivamente Nord e Sud) non sarebbe oggi corretta perché in realtà riguarda la posizione del Sole durante i rispettivi solstizi alla data della misurazione. Perdonatemi, ma non conosco in quale epoca sia stata stabilita, so che si tratta di epoche antiche. Oggi sappiamo che durante tali solstizi, il Sole non si trova affatto in quelle due costellazioni, tuttavia si è mantenuta la denominazione originale.



Come ho già avuto modo di anticipare, la zona tropicale è caratterizzata da una meteorologia differente da quella delle zone temperate. Tanto per fare un esempio, le semplici regole di Buys-Ballot sulla determinazione delle zone di bassa e di alta pressione non sono applicabili nei tropici in quanto la forza di Coriolis risulta assai debole in prossimità dell'equatore e le relazioni vento-pressione sono molto meno semplici. Ci troviamo in una zona ove l'energia fornita ai sistemi meteorologici proviene soprattutto dai cicli di evaporazione e condensazione e dalla grande capacità di accumulazione di calore degli oceani, calore che, come sappiamo, raggiunge livelli molto elevati.

Gli Alisei, nome suggestivo e meraviglioso che deriva dalla lingua Occitana (Alis, liscio,dolce), sono venti che hanno dimora nella zona posta fra le alte pressioni subtropicali e la stazionaria depressione equatoriale. Tale zona depressionaria veniva chiamata "horse latitude" dagli inglesi, a causa del triste destino che spesso subivano i cavalli imbarcati, stremati dal caldo e dallo scarso avanzamento delle navi nelle calme equatoriali. Noi, molto più prosaicamente, la chiamiamo Zona di Convergenza Intertropicale.
Allora, esaminiamo per bene il quadro riferendoci all'Atlantico settentrionale:
Subito a sud delle latitudini temperate ci immergiamo nella fascia intertropicale, intorno ai 20 gradi nord. Questo è il regno degli Alisei, o "trade winds" per i Britannici.



Anche qui apriamo una divertente parentesi: trade winds significa letteralmente "venti del commercio". Ed è facile immaginare come, proprio a causa della loro regolarità, questi venti abbiano favorito gli scambi commerciali fra le due sponde dell'Atlantico, confidenzialmente chiamato "pond" (pozzanghera), sempre dagli inglesi.
Lasciando il regno degli Alisei, più a sud, troviamo la ZCIT e le calme equatoriali. Situazione speculare per l'Atlantico meridionale. Per dovere di cronaca, devo precisare che la ZCIT non ha una posizione fissa, ma cambia di latitudine a seconda della stagione determinando ciò che viene chiamato equatore meteorologico.
La fascia degli Alisei, così come la ZCIT, non ha una posizione fissa. Essa segue gli spostamenti stagionali dei sistemi anticiclonici subtropicali dovuti alla variazione di posizione dell'altezza del Sole. I sistemi anticiclonici sono uno dei due motori che innescano la circolazione degli Alisei, l'altro motore è costituito dalle depressioni equatoriali. La posizione più settentrionale degli anticicloni, parliamo sempre dell'Atlantico settentrionale, raggiunge i 33 nord in agosto e circa i 25 nord in febbraio, quando questi magnifici venti sono più stabili e ben formati.

Nella prossima puntata, approfondiremo lo studio di questi venti dal loro punto di vista “anatomico”....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Gli ALISEI.....

Messaggio Da Lo Zingaro il Mer Gen 26, 2011 2:18 pm

Bravissimo........in trepida attesa del prossimo capitolo.... good good good

_________________
NAVIGARE NECESSE[b]
avatar
Lo Zingaro
Admin
Admin

Messaggi : 2869
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 44
Località : giroingiro

http://www.ganeshsail.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Gli ALISEI.....

Messaggio Da bifrak il Mer Gen 26, 2011 5:35 pm

bravo bravo!

_________________
Buon vento
Franco
avatar
bifrak
Admin
Admin

Messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 62
Località : Lugo e Marina di Ravenna

Torna in alto Andare in basso

Re: Gli ALISEI.....

Messaggio Da miwiki il Dom Gen 30, 2011 5:29 pm

good good good
avatar
miwiki
SLOWSAIL FRIEND
SLOWSAIL FRIEND

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Gli ALISEI.....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum