slow sail
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Argomenti simili
    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Ultimi argomenti attivi
    » quando cambiare le sartie
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeMer Ott 12, 2016 9:23 am Da Lo Zingaro

    » salve a tutti
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeMer Ott 12, 2016 9:21 am Da Lo Zingaro

    » presentazione
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeSab Gen 31, 2015 4:27 pm Da Lo Zingaro

    » ---------------ciao----
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeGio Apr 17, 2014 9:49 am Da Lo Zingaro

    » vendo Swan 57 cc 1999
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeMer Dic 18, 2013 8:06 am Da Marechiaro

    » Binocolo steiner commander 7x50 race
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeSab Dic 14, 2013 4:33 pm Da squizzy

    » Salve a tutti, ho le idee ingarbugliate.
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeMer Nov 27, 2013 10:37 am Da Lo Zingaro

    » bussola alpa 42 ketch
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeMer Apr 10, 2013 10:07 am Da giovanni calabrese

    » POLYSIL - NANOPROM : PRODOTTO MESSO IN POSA
    Le poppe.......e...... Icon_minitimeVen Mar 29, 2013 6:59 pm Da Falleti Gian Luca

    Navigazione
     Portale
     Forum
     Lista utenti
     Profilo
     FAQ
     Cerca
    Flusso RSS


    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 



    Le poppe.......e......

    3 partecipanti

    Andare in basso

    Le poppe.......e...... Empty Le poppe.......e......

    Messaggio Da Lo Zingaro Gio Apr 21, 2011 4:40 pm

    Quali poppe preferite????
    Disegni della poppa.
    La poppa a volta . E' questo il tipo di poppa che sporge oltre il dritto del timone , dando ll'imbarcazione uno slancio che ne rende la lunghezza fuori tutto maggiore di qualche metro della lunghezza al galleggiamento.
    La poppa a canoa e' affinata come una seconda prua. Di profilo la curva di questa poppa assume varie forme ma di solito assomiglia a una parabola e la lunghezza degli slanci e' relativamente modesta. Sia con la poppa a volta sia con la poppa a canoa, il timone di solito lavora entro una losca.
    La poppa a specchio e' diritta o leggermente inclinata, e il timone vi e' fissato dall'esterno mediante perni (agugliotti) , infilati in altrettanti occhielli (femminelle) . Su una deriva, il timone e' sempre sfilabile e puo' anche avere la palarialzabile. Di solito all'estremita' superiore del dritto del timone c'e' una fenditura nella quale e' innestata un'asta di legno dritta o ricurva chiamata barra, mediante la quale si agisce sulla pala, passandola da un lato all'altro e si governa la barca. Molti yacht a vela invece hanno un ti mone a ruota.
    La poppa norvegese , simile a quella a canoa ma con slanci minori ; il timone e' appeso all'esterno e l'asse non penetra nello scafo. Uno dei suoi vantaggi e' l'accessibilita' al timone. Mentre i di fetti piu' evidenti di una poppa a specchio sono l'eccessiva pienezza e pesantezza, quelli di una poppa di tipo norvegese possono essere l'eccessiva strettezza e la insufficiente riserva di galleggiabilita'.[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    E le prue........
    Oltre all'opera viva, influenzano il comportamento della imbarcazione la forma della prua, della poppa e del cavallino.
    La prua a clipper, ossia concava (a incrociatore), un tempo la piu' comune, taglia molto facilmente l' acqua, il che rende la barca piu' veloce. a causa della sua sezione lunga e affinata, e' pero' piuttosto difficile da costruire ; anche per questo motivo e' diventata rara . La prua a ruota, ovvero convessa, che deriva dalla sezione affusolata della prua a clipper, da una buona velocita' e per questa ragione e' assai diffusa.
    La prua diritta entra nell'acqua con minore facilita' e ha poca riserva di spinta ; migliora se anziche' verticale viene inclinata. E' impiegata su tutti i tipi di imbarcazioni a vela.
    La prua a canoa, ora molto diffusa nelle barche da crociera, e' in realta' un compromesso tra prua diritta e prua a ruota.
    La prua tronca, economica e di facile costruzione, e' usata soprattutto sulle piccole derive (Op timist, Caravelle ecc.).
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    E i Cavallini

    Tipi di cavallino.
    Il cavallino e' la curvatura della coperta di uno scafo vista in proiezione laterale. In effetti , il cavallino influenza in una certa misura il bordo libero, ovvero l'altezza della coperta sul l'acqua.
    Con un cavallino molto insellato, decisamente concavo, il bordo libero sara' basso a mezza nave, salvo nei casi in cui e' molto alto a prua e a poppa. Un tempo si credeva, e tale credenza permane tuttora, che un cavallino molto insellato rendesse la barca atta a tenere il mare, ed era abituale che le barche da crociera avessero linee di insellatura di questo tipo, mentre le barche da regata non avessero cavallino.
    Negli ultimi anni il cavallino si e' appiattito, e il vecchio tipo con le estremita' alte e il basso bordo libero a mezza nave e' stato sostituito da profili rettilinei che implicano un bordo libero piu' alto e un 'imbarcazione piu' asciutta. Ultimamente si sono moltiplicati i casi di cavallini diritti (rettilinei) e rovesci (convessi) . Di fatto, una delle tendenze piu' caratteristiche nella moderna progettazione di yacht e' stata l'aumento generalizzato del bordo libero; molte piccole imbarcazioni da crociera e da regata d'altura hanno oggi a mezza nave un bordo libero doppio, rispetto alle vecchie barche di lunghezza equivalente. Questo e', in parte, il risultato di una minore insellatura.
    Il cavallino rovescio rende la barca piu' comoda e piu' asciutta, con maggiore altezza libera in cabina. Parallelamente, soprattutto sulle piccole barche , si e' diffusa la coperta a scalino, nella quale la tuga e', in effetti, estesa fino al fianco dello scafo e ne fa parte integrante. In tal modo si ottiene piu' spazio all'interno dello scafo o della cabina di poppa . [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    Lo Zingaro
    Lo Zingaro
    Admin
    Admin

    Messaggi : 2869
    Data d'iscrizione : 14.03.10
    Età : 48
    Località : giroingiro

    http://www.ganeshsail.it

    Torna in alto Andare in basso

    Le poppe.......e...... Empty Re: Le poppe.......e......

    Messaggio Da Torsolo Gio Apr 21, 2011 5:12 pm

    Bello, bellissimo argomento su cui confrontarsi. Bella Zingaro!!
    Iniziamo col dire che le imbarcazioni che preferisco hanno due poppe, belle grosse, dalla quarta in su!! pig
    Seriamente (o quasi), la mia opinione è, chiaramente, che più che le forme di poppa e prua sono i volumi e il cp di carena che influenzano veramente il comportamento della barca in acqua, si possono tenere i volumi di una barca da regata sotto e farla sembrare quasi una barca d'epoca fuori.
    Se dovessi farmi una barca con cui girovagare ,andrei completamente contro corrente ed avanzerei il baglio per avere volumi a prua ed avere la barca bella docile anche di bolina e che non bagna o spancia in continuazione come i moderni Open (navigarci di bolina per più di 48 ore con mare formato è veramente una questione da atleti), a questi volumi probabilmente abbinerei una bella prua a canoa, stile Clark. Il bordo libero nel corso degli anni si è alzato a dismisura per dare abitabilità anche dove non ci potrebbe essere facendo altrimenti, diciamo che se il bordo libero supera un ottavo della lunghezza al galleggiamento inizio ad avere sintomi di allergia, ultimamente si arriva anche a un quarto!! Comunque sulla mia barca cavallino classico!!
    Torsolo
    Torsolo
    SLOWSAIL FRIEND
    SLOWSAIL FRIEND

    Messaggi : 168
    Data d'iscrizione : 10.04.11
    Età : 55
    Località : Ancona

    Torna in alto Andare in basso

    Le poppe.......e...... Empty Re: Le poppe.......e......

    Messaggio Da bifrak Gio Apr 21, 2011 7:44 pm

    va beh....hai raqccontato la mia Alpa!!!!!!!!!!!!!
    eh eh
    bifrak
    bifrak
    Admin
    Admin

    Messaggi : 2531
    Data d'iscrizione : 14.03.10
    Età : 66
    Località : Lugo e Marina di Ravenna

    Torna in alto Andare in basso

    Le poppe.......e...... Empty Re: Le poppe.......e......

    Messaggio Da Torsolo Gio Apr 21, 2011 7:48 pm

    considerando che il disegno è di uno che ha fatto la storia dello yacht design...... Very Happy
    Torsolo
    Torsolo
    SLOWSAIL FRIEND
    SLOWSAIL FRIEND

    Messaggi : 168
    Data d'iscrizione : 10.04.11
    Età : 55
    Località : Ancona

    Torna in alto Andare in basso

    Le poppe.......e...... Empty Re: Le poppe.......e......

    Messaggio Da bifrak Gio Apr 21, 2011 7:55 pm

    certo la mia A42 deriva pari pari come linee d'acqua dal 12 70 che è sicuramente + bello della mia ma meno abitabile!

    bifrak
    bifrak
    Admin
    Admin

    Messaggi : 2531
    Data d'iscrizione : 14.03.10
    Età : 66
    Località : Lugo e Marina di Ravenna

    Torna in alto Andare in basso

    Le poppe.......e...... Empty Re: Le poppe.......e......

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.