slow sail
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Argomenti simili
    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Ultimi argomenti attivi
    » quando cambiare le sartie
    Isole Eolie Icon_minitimeMer Ott 12, 2016 9:23 am Da Lo Zingaro

    » salve a tutti
    Isole Eolie Icon_minitimeMer Ott 12, 2016 9:21 am Da Lo Zingaro

    » presentazione
    Isole Eolie Icon_minitimeSab Gen 31, 2015 4:27 pm Da Lo Zingaro

    » ---------------ciao----
    Isole Eolie Icon_minitimeGio Apr 17, 2014 9:49 am Da Lo Zingaro

    » vendo Swan 57 cc 1999
    Isole Eolie Icon_minitimeMer Dic 18, 2013 8:06 am Da Marechiaro

    » Binocolo steiner commander 7x50 race
    Isole Eolie Icon_minitimeSab Dic 14, 2013 4:33 pm Da squizzy

    » Salve a tutti, ho le idee ingarbugliate.
    Isole Eolie Icon_minitimeMer Nov 27, 2013 10:37 am Da Lo Zingaro

    » bussola alpa 42 ketch
    Isole Eolie Icon_minitimeMer Apr 10, 2013 10:07 am Da giovanni calabrese

    » POLYSIL - NANOPROM : PRODOTTO MESSO IN POSA
    Isole Eolie Icon_minitimeVen Mar 29, 2013 6:59 pm Da Falleti Gian Luca

    Navigazione
     Portale
     Forum
     Lista utenti
     Profilo
     FAQ
     Cerca
    Flusso RSS


    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 



    Isole Eolie

    Andare in basso

    Isole Eolie Empty Isole Eolie

    Messaggio Da Ospite Mar Mar 16, 2010 2:29 pm

    Sono tanti anni che manco, e in accordo al progetto Odissea al Contrario, vorrei tornare a scoprirle.

    Isole Eolie Cartin10

    Omero racconta nell' Odissea che l'isola di Eolia è la dimora di Eolo, dio dei venti. E' un'isola galleggiante e impervia, circondata da un muro di bronzo, successivamente identificata con l'isola Strongila, oggi Stromboli. Presso alcuni autori corrisponde invece all'isola Lipari.

    Infatti secondo la mitologia classica le Isole Eolie erano la dimora di Eolo, Dio dei venti, che egli teneva racchiusi in una grotta. La leggenda vuole che Eolo riuscisse a prevedere le variazioni del tempo osservando la nube di vapori che fuoriusciva da un vulcano attivo, probabilmente Stromboli: oggi si sa infatti che la forma della nube di Stromboli è influenzata dall'andamento della pressione atmosferica.
    Anche Ulisse, durante il viaggio di ritorno in patria narrato da Omero nell'Odissea, ebbe modo di approdare alle Isole Eolie incontrandovi Eolo. I primi accenni storici alle Isole Eolie risalgono ad Aristotele (384-322 a.C.), che descrisse la formazione di un nuovo vulcano (probabilmente Vulcanello, attualmente unito all'isola di Vulcano), le cui ceneri coprirono la città di Lipari.

    Stromboli è nominata negli scritti di Aristotele, Diadoro Siculo, Silio Italico, Lucilio e Plinio il Vecchio. Strabone (63 a.C.-24 d.C.), geografo greco, decantò "le acque calde e i soffi di fuoco" di Lipari, mentre descrisse Vulcano come "l'isola di fiamma con i suoi tre aliti provenienti come da tre crateri". Nella narrazione del geografo greco infine, Stromboli detta Strogile (rotonda) era "inferiore per la violenza della fiamma, ma superiore per la risonanza dei suoi boati".

    BV!
    Captain Blood

    Ospite
    Ospite


    Torna in alto Andare in basso

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.